OMISSIONI di Emma Luciani

Nuovo libro

  • In copertina: La sensualità di un fiore alla maniera di una pittrice pioniera, Georgia O'Keeffe, opera su tela di Monica Borsa, opera fotografica di Raffaella G. Fidanza, collezione privata.
  • ISBN: 9788897382409
  • Pagine: 132
  • Prezzo di copertina: € 13,00
  • Genere: romanzo epistolare
  • Ambientazione: Milano, Varese
  • Compralo da AMAZON.IT o LIBROCO.IT

Maggiori dettagli

Dettagli

Compralo da AMAZON.IT o LIBROCO.IT

La passione come via di conoscenza: così potrebbe intitolarsi questa storia, ambientata tra i ritmi frenetici di Milano e la abitudinarietà, sedentaria e tradizionale, di un paesino della Valcuvia, tra gli spazi e il respiro di Parigi e il ricordo del clima inquieto della Bologna degli ultimi anni ’70. La passione che caratterizza un’avventura amorosa può essere vissuta come semplice espediente vitalizzante, oppure far incuriosire dell’altro, della relazione, del proprio modo di stare al mondo, diventando l’occasione per rivisitare le proprie scelte. O la propria rinuncia a scegliere. Al contrario, una familiarità cui ci si è assuefatti può velare lo sguardo, illudere di conoscersi, indurre a sviste o far precipitare in tranelli relazionali dalle drammatiche conseguenze.

Emma Luciani

Emma Luciani, nata a Roseto degli Abruzzi, ha studiato Medicina e Neurologia a Bologna e Psichiatria a Modena. Si è formata come psicoterapeuta a Milano. Autrice divulgativa, vive e lavora in provincia di Varese. Questo è il suo secondo romanzo.

Recensioni

Valutazione 
11/11/2018

Omissioni

"Omissioni" è il racconto di una complessa e sofferta relazione amorosa dal suo incipit nel 1978 fino al 1981, ricostruita a distanza di molti anni dalla protagonista femminile, Michela, attraverso gli appunti affidati ad un suo diario dell'epoca e le contemporanee carte del protagonista maschile Lorenzo.
La storia della nascita e dell'evoluzione di questo amore si compone e si snoda così, passo dopo passo, davanti agli occhi del lettore, grazie alle dirette testimonianze dei due "io narranti", che abilmente l'autrice affianca, offrendo i due diversi punti di vista nei confronti della stessa vicenda e tratteggiando i due profili psicologici profondamente diversi, di Michela, giovane pediatra, con una storia affettiva abitudinaria e priva di progettualità e di Lorenzo, maturo giornalista, sposato con "l'istrionica" Linda che lo "tradisce e disprezza".
Il libro prende e sorprende, nulla è dato per scontato e alcuni accadimenti inaspettati cambieranno quella che poteva sembrare la prevedibile evoluzione della storia.
Ne risulta una lettura gradevole, sostenuta da un ritmo narrativo equilibrato e da una prosa scorrevole, ben articolata e lessicalmente ricca.

    Valutazione 
    23/10/2018

    OMISSIONI

    Emma Luciani, psichiatra e psicoterapeuta, ambienta il suo romanzo a fine anni 70. I protagonisti sono Michela e Lorenzo. Michela, trentenne, è un medico con un temperamento indipendente sicuramente in anticipo rispetto ai costumi del tempo. Divide la vita con un compagno che non intende sposare e non è nemmeno sicura di amare, ma che tuttavia rispetta. L’incontro con Lorenzo, un giornalista cinquantenne sposato imprime una inaspettata svolta alle loro vite: si innamorano e iniziano una relazione clandestina. Entrambi sono combattuti dal sentimento di non ferire la persona con la quale hanno un legame; in più devono sfidare lo stigma sociale dell’epoca che soprattutto Lorenzo teme.
    Desiderano poter vivere con pienezza il loro amore, ma il loro intento viene frustrato dal reciproco timore e incapacità di comunicare i propri sentimenti. I due protagonisti scelgono di affidare alle pagine di un diario le proprie emozioni e l’angoscia di scontentare le aspettative della persona amata. Ma nessuno dei due conosce quello che l’altro scrive. Omissioni.
    L’autrice ci fa vivere le vicende dei protagonisti con una certa dose di suspense: di pagina in pagina chi legge è portato a chiedersi come potrà evolvere la relazione dei due protagonisti; lo si scoprirà soltanto alla fine del romanzo che non mancherà di farci vivere anche eventi drammatici.

      Valutazione 
      20/10/2018

      Omissioni

      Dopo un inizio un po' difficile il libro ti prende smuovendo ricordi, riflessi e riflessioni.
      E' come passare dalla tempesta alla quiete attraverso momenti di follia, di riscatto, di felicità perché, per chi sceglie di non arrendersi, tutto si ricompone come in un puzzle.
      Al termine della lettura ti fa sentire diversa perché anche tu hai un po' elaborato il tuo percorso affettivo insieme ai protagonisti. Lettura scorrevole. Romanzo molto bello! Wilma Z.

        Scrivi una recensione!

        Scrivi una recensione

        OMISSIONI di Emma Luciani

        OMISSIONI di Emma Luciani

        • In copertina: La sensualità di un fiore alla maniera di una pittrice pioniera, Georgia O'Keeffe, opera su tela di Monica Borsa, opera fotografica di Raffaella G. Fidanza, collezione privata.
        • ISBN: 9788897382409
        • Pagine: 132
        • Prezzo di copertina: € 13,00
        • Genere: romanzo epistolare
        • Ambientazione: Milano, Varese
        • Compralo da AMAZON.IT o LIBROCO.IT

        12 altri libri della stessa collana: