Informazioni

Premio Narrativa Indipendente

Concorso Racconti in cucina

Premio Giallo Indipendente

Premio Il romanzo storico

Libri visti

PrestaShop
  • Leggi Petra Rubea e-book kindle

  • Leggi Il destino del salmone e-book kindle

  • Leggi Musical 80 e-book kindle

  • Leggi Non si perdona e-book kindle

  • Leggi Una cartolina dalla Luna e-book kindle

  • Leggi Corpi di confine e-book kindle

  • Leggi Quello che mi chiedi in cambio e-book kindle

  • Leggi L'omicidio Bauer e-book kindle

  • Leggi La domanda che hai nel piatto e-book kindle

  • Leggi Premio Giallo Indipendente. Antologia 2017 e-book kindle

  • Leggi Le figlie di Giulia e-book kindle

  • Leggi Il mio angelo. Quando gli angeli mettono la coda ma non perdono le ali

  • Leggi Il mio angelo. Quando gli angeli mettono la coda ma non perdono le ali

Prezzi ridotti! INCONTRI CUBANI di Angelo Bruzzone Visualizza ingrandito

INCONTRI CUBANI di Angelo Bruzzone

Nuovo libro

  • In copertina:
  • ISBN: 9788897382119
  • Pagine: 366
  • Prezzo di copertina: € 19,00
  • Genere: romanzo di costume
  • Ambientazione: Cuba
  • Librerie: puoi ordinare questo libro in 5000 librerie italiane grazie a Fastbook SpA.

Maggiori dettagli

Dettagli

Compralo da Ibs.it, Libroco.it, Amazon.it

1 recensione cliente Amazon.it

Quanti modi diversi ha una donna, ballando, di far capire a un uomo che lo desidera; il completo abbandono del corpo che fa scendere i suoi fianchi contro i tuoi, le carezze sulla nuca tra i capelli, il petto che si sfrega su di te con i capezzoli duri, le gambe che si intrecciano tra le tue e ti toccano l'inguine. Non si può far finta di non aver capito e il desiderio di fare l'amore sale fino al punto che è impossibile nasconderlo.

Quando mi sono accostato a questo testo sono stato catturato da una parola: Cuba. Questo suono mi evocava immagini stereotipate, il Che, la Bodeguita del Medio, il Lider Maximo, il rum, i sigari e tutto quello che un posto così richiama. Ma Angelo Bruzzone, con questo Incontri cubani, è riuscito a fare quello che normalmente non riesce a tutti, scalfire la crosta dello stereotipo, del luogo comune e arrivare alla sostanza, in questo caso di un luogo.

Il protagonista, Franco, ripercorre i suoi viaggi a Cuba. Lungo l’arco di una vita ci torna per tre volte e ogni volta riporta con sé qualcosa di nuovo e inaspettato. Lungi dal muoversi come la normalità dei turisti tutto compreso, Franco vive Cuba, la sua gente, la conosce, la frequenta, fa sesso e si fa coinvolgere sentimentalmente. È qualcosa di più del racconto di tre viaggi, è la contaminazione che i luoghi hanno lasciato dentro di lui e che l’hanno cambiato irrimediabilmente. Ecco cosa racconta questo libro corposo, sostanzialmente l’uomo che si lascia attrarre da un luogo, convinto di conquistarlo, di farlo proprio, anche solo idealmente, e che invece ne rimane a sua volta inglobato. Alla stregua di un insetto intrappolato nell’ambra, il protagonista si lascia avvinghiare dalle spire di una Cuba meravigliosa, fatta di donne bellissime, lunghe bevute di rum e feste fino al mattino. Pesci meravigliosi e terribili, uragani che squassano il paesaggio ma anche la mente di chi li deve affrontare.

Ecco cosa vuole dirci Bruzzone in questo libro: che i luoghi possono cambiarci, renderci migliori e portare alla luce il meglio di noi stessi, ma che anche noi diamo qualcosa ai luoghi che attraversiamo: l’amore e la forza che ci ha spinti fino a lì. Il meccanismo è a due direzioni, noi cambiamo il luogo dove camminiamo, e il luogo cambia noi, e tanto cambiamo così cambieremo il paesaggio tutt’intorno, in un moto continuo e senza soluzione.


Angelo Bruzzone


Angelo Bruzzone è nato a Genova nel 1946 e vive attualmente in Italia. Ingegnere meccanico, ha lavorato nel settore industriale in grandi aziende, come progettista, capo progetto, dirigente e direttore generale, risiedendo in vari paesi del mondo. Come libero professionista ha svolto attività di trading e consulenza. Recentemente è approdato alla letteratura, che ha sempre sentito come la sua vera vocazione. Incontri cubani (WLM 2013) è la sua seconda opera. Segue Xenia. La giocatrice (Siline 2014).


Recensione della giornalista Luisa De Montis su Il Giornale.it 06/12/2013


"Incontri cubani" un libro per scoprire cuba oltre gli stereotipi
Angelo Bruzzone è riuscito a scalfire la crosta dello stereotipo e arrivare alla sostanza. La Santeria, sincretica religione fortemente radicata nel paese, il confronto razziale, l'ideologia comunista, ad esempio, sono solo spontaneamente descritti dagli "incontri". [...] Chi è stato a Cuba, chi desidera andarci, o chi solo ha un motivo d'interesse per quel paese proverà, leggendo questo testo, forti sensazioni di curiosità e di confronto. [...] In questo libro lo scrittore vuole dirci che i luoghi possono cambiarci, portando alla luce il meglio di noi stessi, ma che al tempo stesso l'amore e la forza che ci hanno spinto fino a lì ci porta anche a donare qualcosa di noi. [...] La forte attrazione che Franco subisce lo spinge quasi inconsciamente sempre a ritornare. Cuba diventa per lui il posto dove è possibile trovare la verità!

http://www.ilgiornale.it/news/cultura/incontri-cubani-libro-scoprire-cuba-oltre-stereotipi-973817.html

Recensioni

Scrivi una recensione

INCONTRI CUBANI di Angelo Bruzzone

INCONTRI CUBANI di Angelo Bruzzone

  • In copertina:
  • ISBN: 9788897382119
  • Pagine: 366
  • Prezzo di copertina: € 19,00
  • Genere: romanzo di costume
  • Ambientazione: Cuba
  • Librerie: puoi ordinare questo libro in 5000 librerie italiane grazie a Fastbook SpA.

12 altri libri della stessa collana:

Scarica