L'OPPORTUNISTA di Giovanni Barlocco

Nuovo prodotto

  • In copertina: La città navigante, opera fotografica di Giovanni Barlocco, collezione privata.
  • ISBN: 9788897382263
  • Pagine 342
  • Prezzo di copertina € 17,00
  • Genere: noir/thriller/poliziesco
  • Ambientazione: Genova, Chiavari, Milano
  • Compralo da Amazon.it

Maggiori dettagli

Dettagli

Compralo da Libroco.it, Amazon.it

Librerie: puoi ordinare questo libro in 5000 librerie italiane grazie a Fastbook SpA.

La passerella conduceva a un altro edificio, affacciato, dalla parte opposta, al fianco della collina, abbarbicato al declivio d'ulivi che scendeva verso altre case e si interrompeva in corrispondenza della ferita grigia dell'Aurelia, per poi proseguire, fino al mare. Quella casetta era un autentico archetipo ligure: nascosta, complicata da raggiungere e preziosa in maniera inimmaginabile, come una perla nell'ostrica.

Sembra che un vecchio fantasma sia riapparso, a Genova, in una scura mattina di Novembre. Un duplice omicidio, rivendicato da una cellula anarchica, risveglia bruscamente tragici ricordi. Una banca tedesca è presa di mira quale simbolica responsabile di un’Italia in crisi. Renzo Parodi e Salvatore Marotta cominciano subito un'indagine che li condurrà, su una pista tortuosa e piena di insidie, fino a Milano. Mentre le vittime aumentano, in un crescendo imprevedibile e cruento, i due amici si ritrovano sempre più soli a cercare la verità contro le apparenze e i loro stessi colleghi. Ma Renzo Parodi ha la testa dura, nera e dura e, da poliziotto genovese di colore, adopera un accesso privilegiato e una sensibilità particolare verso ciò che è diverso dalla norma. Riuscirà così a farsi indicare una strada, che nessuno avrebbe pensato di cercare, verso una rivelazione impensabile, ma dovrà pagare un prezzo alla propria coscienza. Giovanni Barlocco in questo noir/thriller alterna sapientemente momenti di vita lavorativa e famigliare capaci di regalare al lettore emozioni intense e intime, nella migliore tradizione del giallo italiano.


Giovanni Barlocco


Giovanni Barlocco è nato a Genova il 13 febbraio 1955. Liceo Classico e una carriera agonistica nella pallanuoto sono la sua giovinezza. Esordisce come attore nella compagnia del Teatro della Tosse. Del teatro diviene poi autore e regista: Naufraghi, Affari De Famigge sono alcune delle sue opere in dialetto genovese; Angelo Mio, Bomba, Giallazzando, Zavist e Cavallo Pazzo, una leggenda vera  alcune di quelle in italiano. Esordisce nella narrativa col romanzo I delitti di Borgoglio (Liberodiscrivere 2008), seguono poi Di solito i pesci non muoiono annegati (Liberodiscrivere 2009), Illegittimo sospetto (Liberodiscrivere 2010), L’innocenza è la virtù dei morti (Liberodiscrivere 2012). L’opportunista (WLM 2015) è il suo quinto romanzo noir. Sempre nel 2015 è fra i vincitori del concorso letterario Ag Noir di Andora con i racconti Bambi e Un colpo facile.

_______________________________________________________________________

Recensione del giornalista Gianlorenzo Barollo su L'Eco di Bergamo.it del 05/09/2015

_______________________________________________________________________

[...] Dal punto di vista narrativo l’indagine parte con l’omicidio di un direttore di banca e della moglie che si collega ad altri attentati siglati da un gruppo eversivo, che pare rubare il nome ad un profumo da stilista di grido: Anarchè. In realtà più che la pista del mistero, ad intrigare sono le vicissitudini della strana coppia dei poliziotti indagatori: l’ispettore Renzo Parodi, il nero brillante e sensibile (mi veniva in mente Sidney Poiters nell’ispettore Tibbs), e l’agente Salvatore Marotta, terrone progressista e curiosamente senza famiglia a carico. Come si vede un abbinamento atipico, ma specchio di un Italia che cambia, dove le eccezioni iniziano a moltiplicarsi come le istantanee di un Paese in fase di transizione. [...] Quella di Barlocco è una scrittura solida, piacevole e ben equilibrata, abituata ad illustrare le scene e a misurare le parole. Nei dialoghi forse appare un po’ troppo «scritta», forse più adatta ad una rappresentazione teatrale, ma è lo stesso autore a rendersene conto e ripara costruendo dei modi espressivi che servono ad approfondire il carattere del personaggio. [...]

http://www.ecodibergamo.it/stories/Il%20piacere%20di%20leggere/litalia-in-bianco-e-noircon-lopportunista_1139111_11/

_______________________________________________________________________

Video-intervista su Primocanale

http://www.primocanale.it/video/libri-uscito-l-opportunista-parla-l-autore-giovanni-barlocco-73897.html

Segnalazione su Repubblica.it

http://genova.repubblica.it/cronaca/2015/09/03/news/_l_opportunista_poliziotto_di_testa_dura_e_nera-122157460/

_______________________________________________________________________

8 altri prodotti della stessa categoria:

Scarica